Rosita Copioli - Il nostro sistema solare

Rosita Copioli – Il nostro sistema solare

10,00

Editore: Medusa
Formato: Brossua con sovracopertina
Anno edizione: 2013
Condizioni:  Segni di cancellature nelle preime eultima pagine bianche e nel testo, lievi segni d’uso in sovracopertina, in generale buono stato.
Pagine: 322

Makarie incorpora “il nostro sistema solare”, si dice negli Anni di viaggio di Goethe. Il genere di assolutezza per cui Makarie è una stella, plasma il pensiero di Rosita Copioli. Intorno al sole dell’immaginazione, ruotano i pianeti del mito, della letteratura, dell’arte, con i nomi della poesia dell’autrice. Elena e le Aurore, con la bellezza e il suo velo-nube-crepuscolo, ispirano Saffo, che anticipa Platone, e toccano Ildegarda di Bingen. Il loro desiderio, l’amore che muove le stelle e il cuore dell’uomo più semplice, determinano storie e figure: Teti madre di Achille, che applica il battesimo del fuoco, anticipando quello cristiano e Maria madre di Cristo; Goethe e il destino di separazione e specializzazione dell’uomo moderno; il sogno di Nerval; la nostalgia di Leopardi per la “divina scintilla” della natura e la più bella difesa della poesia che sia stata scritta; la struggente fissazione erotica di Yeats, che elabora una nuova visione del mondo immaginale. In questo libro l’immaginazione induce ogni azione. Ispira il sogno “guidato” di Cristina Campo. Apre gli spazi tragici della Ortese. “Il nostro sistema solare” è un libro mobile e insieme unitario, perché il sistema di pensiero, che è anche una filosofia delle forme simboliche, riprende e approfondisce dalla prima all’ultima pagina la fitta rete di corrispondenze, echi e riflessi su temi centrali della poesia e dell’arte, che sono prima di tutto i problemi di fondo della nostra vita.

 

Categorie: ,